lunedì 10 settembre - ore 16
Sala delle Colonne, Camera dei Deputati
piazza Poli 19, Roma



"Dobbiamo inventare una nuova saggezza per una nuova epoca. Nel frattempo, se vogliamo veramente fare qualcosa di buono, dobbiamo apparire eterodossi, importuni, pericolosi, ribelli nei confronti di chi ci ha preceduto."
John Maynard Keynes


Fondazione A.J. Zaninoni, Bergamo  |  Economia Civile, Roma





introduzione:
Pia Locatelli
presidente Fondazione A.J. Zaninoni

saluto:
Stefano Paleari
rettore Università di Bergamo

relazioni:
Riccardo Bellofiore
Università di Bergamo
Pierluigi Ciocca
Rivista di Storia economica
Jan Kregel
Levy Economics Institute of Bard College, New York
Alessandro Roncaglia
presidente Economia Civile; Università La Sapienza, Roma

interventi programmati:
Salvatore Biasco
Università La Sapienza, Roma
Marcella Corsi
Università La Sapienza, Roma
Marcello De Cecco
Università Luiss, Roma
Roberto Petrini
la Repubblica

La grave crisi attuale ha resuscitato il fantasma del Grande Crollo degli anni Trenta. Hyman P. Minsky – il grande economista morto nel 1996, sempre isolato in una professione egemonizzata dal pensiero neoclassico – è balzato agli onori della cronaca.
A quindici anni dalla sua morte, la Fondazione A.J. Zaninoni e il Dipartimento di Scienze economiche dell'Università di Bergamo hanno organizzato, nel dicembre 2011, un seminario per rendere un tributo a questa figura di economista fuori dalla mainstream economics.
Questo convegno è occasione di presentazione degli atti del seminario e di ulteriore analisi.

Fondazione A.J. Zaninoni     Bergamo   via Zambonate 33   fondazionezaninoni.org
Economia Civile     Roma   via Serranti 75   economiacivile.it